Controllo delle polveri sottili

Con “polveri sottili o particolato”, intendiamo l’insieme  delle sostanze sospese in aria,  più precisamente nell’atmosfera terrestre, o  per cause naturali dovute all’azione del vento, ai pollini e alle eruzioni vulcaniche o come conseguenza di attività umane inquinanti come traffico, riscaldamento, processi industriali e inceneritori, tanto che le troviamo in concentrazioni preoccupanti nelle città o nei luoghi di lavoro industriali. Continua a leggere “Controllo delle polveri sottili”

Polveri sottili: silenziose e pericolose

Le questioni più largamente discusse in materia di inquinamento ambientale riguardano in gran parte l’ effetto serra.

Si sente invece meno parlare delle alte concentrazioni di polveri sottili.

Seppur meno conosciute, le polveri sottili risultano pericolose perché agiscono silenziosamente e lentamente andando ad accumularsi al interno delle vie respiratorie provocando danni, anche gravi.

Un’ esempio è costituito dalle PM10 le quali agiscono come irritanti degli organi che compongono l’apparato respiratorio oltre ad essere il veicolo principale usato dai microelementi chimici quali il benzene o i metalli pesanti.

La presenza di queste ultime sostanze va ad aumentare la pericolosità delle polveri sottili in quanto, legandosi ad esse, possono essere inalate, dunque, con la stessa facilità.

Continua a leggere “Polveri sottili: silenziose e pericolose”

Tutti in tenda!

Tre mesi di vacanza sono davvero troppi per una classe affiatata come la nostra, quindi tutti insieme abbiamo deciso di ritrovarci per un’escursione estiva.

Dopo molta indecisione sulla scelta del luogo, abbiamo optato per l’agriturismo “La Trota” situato poco fuori Apiro. L’agriturismo è immerso nel verde delle campagne apirane ed è organizzato in modo perfetto per ospitare appassionati di pesca sportiva, trekking o escursionisti amanti della vita da campeggio, come noi.

P_20180820_194820

Continua a leggere “Tutti in tenda!”

IL “COMUNE” CI E’ SEMBRATO PIU’ VICINO!

Dalla classe III A ba riceviamo e volentieri pubblichiamo. Giovedì 1 Febbraio 2018 noi studenti della classe IIIA ba abbiamo ricevuto una gradita sorpresa, la visita del sindaco di Jesi Massimo Bacci accompagnato da ben quattro assessori della giunta: Marisa Campanelli (politiche giovanili e tempo libero), Ugo Coltorti (sport e turismo), Cinzia Napolitano (mobilità sostenibile ed igiene urbana) e Roberto Renzi (lavori pubblici ed urbanistica). Tutto è partito da un approfondimento sulle differenze tra i comuni medievali e quelli odierni svolto in classe durante le ore di storia con la professoressa Tiberi. Ci è quindi venuta l’idea di scrivere delle … Continua a leggere IL “COMUNE” CI E’ SEMBRATO PIU’ VICINO!