Articolo evidenziato

Medicina di genere: problematiche e sviluppi

Il 14 dicembre, nel primo degli appuntamenti previsti dal progetto “Frammenti dal Novecento”, docenti e studenti del triennio dell’I.I.S. Galilei di Jesi hanno potuto assistere ad un’interessante lezione on line sul tema “Genere e salute: specificità e diseguaglianze”.

Continua a leggere “Medicina di genere: problematiche e sviluppi”
Articolo evidenziato

L’IIS Galilei di Jesi punta all’Europa: è scuola ambasciatrice del Parlamento europeo

Dopo l’accordo con il prestigioso Liceo della Corea del Sud arriva dal Parlamento europeo la notizia che l’IIS Galilei è la scuola ambasciatrice del Parlamento europeo per le Marche. La notizia non poteva che essere accolta con grande soddisfazione dal Dirigente Luigi Frati che da tempo è al lavoro insieme al suo staff per far diventare il Galilei un’eccellenza senza confini. Comprendere il comportamento delle Istituzioni europee, come il Parlamento europeo e il lavoro degli eurodeputati, ma anche aumentare la consapevolezza sulla democrazia parlamentare europea, far conoscere i diritti dei cittadini europei, avvicinare gli studenti ai processi di democrazia e … Continua a leggere L’IIS Galilei di Jesi punta all’Europa: è scuola ambasciatrice del Parlamento europeo

Articolo evidenziato

Il paese delle case che parlano

Nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, nel nord della Calabria, troviamo un piccolo centro di quasi novecento anime davvero suggestivo e fiabesco, abbarbicato su rocce boscose e maestose. Si tratta di Civita, particolare sotto diversi punti di vista, tanto da aggiudicarsi la Bandiera arancione e da far parte dell’associazione dei “Borghi più belli d’Italia“. Nonostante sia circondato da canaloni, calanchi ed orridi, arrivarvi è comodo, perchè l’autostrada conduce a cinque minuti dal centro abitato. Le foto scattate in fretta e furia non potranno mai rendere le emozioni provate durante la forzatamente breve visita a quei luoghi, che sono inclusi nel Parco Old Calabria.

Continua a leggere “Il paese delle case che parlano”
Articolo evidenziato

“Fate il pieno di idee. Ripartiremo insieme dalla comunità della scuola”. L’augurio di una serena Pasqua del Dirigente Luigi Frati

“Fate il pieno di idee e ci ritroveremo tutti ancora più motivati e pieni di energia. Ripartiremoinsieme dalla grande comunità della scuola”. E’ l’augurio speciale per la Pasqua a studenti efamiglie, personale docente e amministrativo, tecnico e collaboratori, del Dirigente … Continua a leggere “Fate il pieno di idee. Ripartiremo insieme dalla comunità della scuola”. L’augurio di una serena Pasqua del Dirigente Luigi Frati

Articolo evidenziato

Le donne nel Medioevo

Della prolusione dell’anno accademico 2019 – 2020 della L.U.A.J., la Libera Università per Adulti di Jesi, è stata incaricata la Prof.ssa Silvana Vecchio, docente di Antropologia Filosofica del Medioevo e del Rinascimento presso l’Università di Ferrara, che il 13 ottobre ha trattato la tematica de Le donne nel Medio Evo. L’argomento, di cui è una vera specialista, risulta quanto mai vasto, complesso ed affascinante, anche perché nel periodo molto lungo preso in considerazione – circa mille anni – le numerose tipologie femminili (monache, serve, contadine, regine ecc.) non sono rimaste cristallizzate nel tempo.

Continua a leggere “Le donne nel Medioevo”

Il mio segno particolare

Grazie al supporto dell’Associazione Naevus Odv Italia, l’Associazione italiana del nevo congenito gigante, al Teatro Cocuje di Jesi il 29 maggio è andato in scena lo spettacolo “Il mio segno particolare”, con la regia briosa di Maria Antonia Fama, tratto dall’omonimo libro autobiografico di Michele D’Ignazio, uscito per la Rizzoli nel 2021.

Continua a leggere “Il mio segno particolare”

Storie e misteri della Vallesina medievale

Tra le iniziative per la XXV edizione del Palio di San Floriano, che ha coinvolto una ventina di comuni della Vallesina, il 5 maggio è stato inserito anche il Convegno storico “Miti e storie della Vallesina medievale”, organizzato a Palazzo Bisaccioni in collaborazione con Quaderni Storici Esini e Italia Nostra.

Continua a leggere “Storie e misteri della Vallesina medievale”

Imparare la storia a teatro

Rappresentato per la prima volta l’estate scorsa, lo spettacolo diretto da Stefano Cosimi “L’assedio di Ancona” è approdato il 30 aprile, in apertura della XXV Edizione del Palio di San Floriano, anche al Pergolesi, grazie alla compagnia “La Torre che Ride”, nata nel 2012 a Porto Recanati inizialmente come festival nazionale del teatro brillante amatoriale.

Continua a leggere “Imparare la storia a teatro”

XXII Pergolesi Spontini Festival & 55^ Stagione lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi di Jesi

Si è aperta con la lettura di un messaggio di Giorgia Latini, Assessore alla Cultura della Regione Marche, la conferenza stampa dell’8 aprile per la presentazione del nuovo, doppio cartellone ricco di appuntamenti del XXII Pergolesi Spontini Festival, che si svolgerà a Jesi e Maiolati Spontini dal 30 luglio al 27 settembre, e della 55^ Stagione Lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi di Jesi, dal 21 ottobre al 18 dicembre.

Continua a leggere “XXII Pergolesi Spontini Festival & 55^ Stagione lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi di Jesi”

La delegazione del Galilei alla Presidenza del Consiglio della Regione Marche!

Il 24 marzo una delegazione del Galilei ha ricevuto un prestigioso riconoscimento dal Presidente del Consiglio della Regione Marche, l’avv. Dino Latini. Ne hanno fatto parte il Dirigente Luigi Frati, la collaboratrice Ione Baldoni, i referenti dei progetti scientifici, i professori Massimiliano Loroni, Milva Antonelli ed Edgardo Catalani, che segue con attenzione e passione ogni ragazzo.

Continua a leggere “La delegazione del Galilei alla Presidenza del Consiglio della Regione Marche!”

Testimonianza ed insegnamento di Edith Bruck al Galilei

È stato un incontro molto toccante quello organizzato all’I.I.S. Galilei di Jesi il 4 marzo dalla prof.ssa Fabrizia Fiorentini, tanto più significativo per le attuali, terribili minacce alle democrazie occidentali. Se lo ricorderanno sicuramente per tutta la vita gli studenti della I A bt e della I B bt – nonchè tutti gli altri partecipanti all’evento del nostro istituto – che hanno incontrato su Google Meet, in diretta dalla sua casa di Roma, Edith Bruck (3 maggio 1931), una delle ultime testimoni dell’Olocausto, nonchè poliedrica artista.

Continua a leggere “Testimonianza ed insegnamento di Edith Bruck al Galilei”